Reinhold Messner

Un uomo, un mito, una missione

Una vita sempre al limite ha reso Reinhold Messner l’idolo di generazioni di giovani alpinisti. I suoi viaggi lo hanno portato a scoprire innumerevoli montagne e deserti, il ghiaccio eterno della Groenlandia e a scalare tutti i 14 ottomila del mondo. Oggi ha una missione: salvaguardare la nostra natura e preservare le tradizioni.

Reinhold Messner è un esperto di alpinismo. Dal 1969 ha intrapreso più di 100 viaggi alla scoperta di montagne e deserti, ha scalato tutti i 14 ottomila e ha persino attraversato a piedi la Groenlandia. Pochi hanno vissuto così intensamente la loro vita come Reinhold Messner, che con i suoi libri e alle sue conferenze entusiasma milioni di persone.

Messner è rimasto fedele alla sua patria, l’Alto Adige, dove tra un viaggio e l’altro vive nel suo Castel Juval sopra Naturno con la moglie e i figli. Inoltre è proprietario della tenuta vinicola e distilleria Unterortl e del maso biologico Oberortl: i prodotti delle due aziende possono essere degustati all’osteria Schlosswirt ai piedi di Castel Juval, sempre di proprietà di Messner. Tutti i progetti del noto scalatore - anche quelli museali - sono in perfetta sintonia con la natura, perché è questo che, secondo Reinhold Messner, conta veramente in Alto Adige.

Una vacanza a Naturno è l’ideale per capire da vicino la filosofia di Reinhold Messner.